ATMAN: Hatha Yoga a Belluno | L’ascolto nella pratica dello Yoga
La pratica Yoga richiede uno spirito attento e concentrato ma non teso, uno spirito in ascolto.
incontri, seminari, eventi, yoga
2741
post-template-default,single,single-post,postid-2741,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.5,vc_responsive

L’ascolto nella pratica dello Yoga

Maurizio Morelli

INCONTRO PRATICO TEORICO

La pratica Yoga richiede uno spirito attento e concentrato ma non teso, uno spirito in ascolto e quindi consapevole, non giudicante, contemplativo, felice, aperto al sorprendente e capace di captare l’imprevedibile. L’ascolto è una dimensione dell’essere molto speciale che ci permette di cogliere relazioni e connessioni non usuali e divenire realmente creativi, cioè in grado di concepire, progettare e creare il nuovo. È come uno sguardo ampio e circolare che non cerca nulla ma che, al tempo stesso, è in grado di cogliere ogni particolare di ciò che osserva; è il cuore della pratica, in grado di guidarci in quella dimensione silenziosa in cui risiede l’Essere, il nostro Sé spirituale.

PROGRAMMA

L’Ascolto e la sua importanza nella pratica dello Yoga.

L’ascolto nella pedagogia del Pranayoga Method®.

L’ascolto nella pratica delle Asana, Pranayama, Mudra, Mantra, visualizzazioni e brevi meditazioni.

I benefici dell’Ascolto per il corpo e per la psiche.

 

SABATO 23 febbraio ore 10:00 – 13:00 e 14:30 – 18:30
DOMENICA 24 febbraio ore 9:00 – 13:00 e 14:30 – 18:00

MILANO – L’incontro avrà come sede la sala “Luogo Ideale” presso lo spazio eventi Piazzale Portello Milano (entrata vicino al Pet Shop/Fiorista).

Per ulteriori info ed iscrizioni scrivere o contattare:

Arianna cell.0041 76 368 56 38

Francesca cell. 357 900 74 22

Monica cell. 349 361 9219

E-mail: info@alleoriginidelloyoga.it

www.alleoriginidelloyoga.it